CONTRIBUTO PROVINCIALE

Beneficiari del contributo Provinciale:

Per tutti i lavoratori dipendenti di imprese private, pubbliche e delle Pubbliche Amministrazioni localizzate
in Piemonte e domiciliati nel territorio regionale, per i titolari e amministratori di PMI e per i professionisti
iscritti ai relativi albi il corso è gratuito all'80%.
Per i lavoratori inoccupati o disoccupati individuati dai Centri per l'Impiego della Provincia di Torino e per i
lavoratori in CIGS e in mobilità il corso è gratuito al 100%.
Sono esclusi i lavoratori in CIG in deroga.
Nella definizione generale di lavoratori si intendono compresi, oltre ai dipendenti a tempo indeterminato, i
lavoratori inquadrati con contratto di lavoro a tempo parziale, a tempo determinato o di collaborazione
coordinata e continuativa, nonché inseriti nelle tipologie contrattuali a orario ridotto, modulato o flessibile
e a progetto previste dal D. Lgs. 10/09/2003 n. 276, in quanto applicabile.

Il contributo Provinciale non è fruibile per:
I soci non dipendenti, gli amministratori non contrattualizzati e i consiglieri di società o enti, i titolari di
cariche pubbliche elettive, i pensionati, gli studenti, le casalinghe.
Coloro che non rientrano nelle categorie beneficiarie del contributo possono comunque iscriversi pagando
l'intero costo del corso.
La somma dei contributi ricevuti dal lavoratore per i corsi cui è iscritto non potrà comunque essere
superiore a Euro 3.000,00 nell’arco temporale di validità 2012-2013-2014.

Documenti necessari all’iscrizione

Per i lavoratori dipendenti:
Fotocopia carta d’identità
Fotocopia codice fiscale
Fotocopia ultima busta paga
Marca da bollo da € 16,00

Per i titolari d’impresa e i professionisti:
Fotocopia carta d’identità
Fotocopia codice fiscale
Fotocopia visura camerale
Marca da bollo da € 16,00

Se vuoi frequentare uno dei nostri corsi, compila il form online sulla pagina corsi.